Week end in Toscana tra le Crete Senesi

Abbiamo trascorso un week end in Toscana più di una volta, ma tornarci è come rivedere luoghi già visti in cui scoprire però sfumature differenti.
Siamo tornati per trascorrere la Pasqua nel verde della campagna senese, per vedere borghi nuovi e rivederne altri già esplorati, per gustarci ciò che di più buono offre la cucina toscana e per meravigliarci, ancora una volta, di fronte al verde delle infinite colline della Val d’Orcia.

week end in toscana

Le Crete Senesi

Per la prima volta ci siamo addentrati nella zona delle Crete Senesi. Siamo nei dintorni di Siena dove, all’interno di un’ampia area collinare è possibile vedere i tipici calanchi di questa zona della Toscana. Queste conformazioni del terreno, dovute a secoli di erosione, creano un paesaggio dal colore chiaro che va ad intervallare l’infinito verde delle colline locali.
E tutto attorno i simboli della Toscana: casali antichi e solitari in vetta alle colline, filari di cipressi spostati dal vento e pronti per essere incorniciati dentro ad un tramonto dai colori del fuoco.

week end in toscana

Il modo migliore per godere dei panorami della Crete Senesi è muoversi in auto. Infatti, l’itinerario ideale è quello che si snoda tra i paesi di Asciano, Monteroni d’Arbia, Buonconvento e Chiusure.

Proprio a chiusure si trova la Locanda il Paradiso, ristorante a conduzione famigliare che in questo paesino di poche anime ci è stato consigliato di provare. Pochi tavoli accolgono i clienti con un menù che le buone forchette come me e Lorenzo apprezzeranno dal primo all’ultimo boccone. Vi consigliamo i loro pici, pasta tipica toscana che, tirata a mana viene servita con differenti condimenti; noi abbiamo provato quelli cacio e pepe e quelli al ragù di cinta senese.

Sulla strada che da Chiusure conduce ad Asciano, la vista sulle colline ci ha accompagnati per tutto il tragitto. E ci siamo ritrovati a rincorrere un tramonto che, dopo una giornata uggiosa, ha squarciato il cielo e ci ha regalato colori dai contorni dorati.

week end in toscana

Quali borghi vedere nella zona delle Crete Senesi

La Toscana si sa, è famosa per i suoi panorami ma anche per i borghi che si trovano tra una collina e l’altra; qualcuno lassù incastonato tra lunghi filari di cipressi, altri tra le mura di un antica fortezza.
Asciano è senza dubbio il paese più famoso delle Crete Senesi e si sviluppa attorno al suo piccolo centro storico.

week end in toscana

Se avete voglia però di spostarvi un po’ tra i meravigliosi scorci della zona, Cortona merita una visita.
Si tratta di un piccolo borgo che mi ha catturato il cuore. Basta camminare tra le sua vie fatte di ciottoli e di case in pietra per respirare la tipica atmosfera di un paese toscano. Magari durante un sabato mattina di mercato.

week end in toscana

Qui vi consigliamo di mangiare alla Trattoria la Grotta, nei pressi della piazza principale del paese.

Dove dormire nelle Crete Senesi?

Anche questa volta, come siamo soliti fare abbiamo alloggiato per due notti tramite AirBnb in un tipico casale toscano all’interno del quale è stato ricavato un graziosissimo monolocale con una splendida vista sulle colline senesi a circa quindici minuti d’auto dal centro di Asciano.

week end in toscana

Per ulteriori dettagli ed informazioni sulla zona delle Crete Senesi, leggete questo post di Francesca, blogger di Travel’s Tales.

Lascia un commento