Viaggio in Portogallo: costi ed info utili

Cabo da Roca - Portogallo

Lo ammetto, fino a qualche tempo fa non avrei mai pensato ad un viaggio in Portogallo. E invece, fortunatamente, a volte anche le cose inaspettate si rivelano essere speciali.
Il tutto è incominciato da Lisbona quando, dopo una serie di reportage visti su svariati blog, ho capito che nella lista delle città europee che ancora non avevano visto, quella doveva essere la prima ad essere depennata. Allora perché oltre alla capitale, non unire una vera e propria vacanza in Portogallo, magari on the road proprio come piace a noi?

viaggio in portogallo
Cabo da Roca – Photo by Lorenzo Reffo

In questo post troverete informazioni utili, costi, itinerario e dettagli per organizzare il vostro viaggio in Portogallo; spero potrete trovare spunti e godere appieno di questo magnifico Paese proprio come abbiamo fatto noi.

Itinerario di nove giorni in Portogallo

Il nostro viaggio in Portogallo on the road è durato nove giorni e otto notti e si è concentrato principalmente sulla costa Ovest – da Obidos a Sagres. Una volta atterrati a Lisbona, abbiamo ritirato l’auto affittata precedentemente online e siamo partiti in direzione Sud.
Ad Agosto il Portogallo è una meta molto ambita e le spiagge della famosa regione dell’Algarve diventano la zona più frequentata, così – non essendo i classici tipi da spiaggia – anche se un po’ a malincuore abbiamo deciso di evitare quelle zone concentrandoci su altro (anche spiagge) decisamente meno turistico e – probabilmente – più autentico.

Ecco i dettagli:
Primo giorno: arrivo a Lisbona, ritiro auto e viaggio fino a Sao Teótonio, Praia da Zambujeira Do Mar – Notte a Sao Teotónio
Secondo giorno: Cabo Sardão, Praia de Odeceixe, Odeceixe, Praia do Carvalhal – Notte a Sao Teotónio
Terzo giorno: Sagres, Salema, Monchique, Vila Nova de Milfontes – Notte a Sao Teotónio
Quarto giorno: Odemira – Viaggio verso Obidos e notte a Obidos
Quinto giorno: Obidos, Peniche Peninsula – Notte a Obidos
Sesto giorno: Azenhas do Mar, Sintra, Cabo da Roca, Cascais – Riconsegna auto in aeroporto e spostamento in metro a Lisbona, notte a Lisbona
Settimo giorno: Lisbona
Ottavo giorno: Lisbona
Nono giorno: mattinata a Lisbona, volo di rientro verso le 14 circa

Dove affittare l’auto in Portogallo?

Come per tutti i nostri viaggi on the road, anche questa volta ci siamo affidati a Sixt. La compagnia ci ha sempre offerto un ottimo servizio il quale, se prenotato con largo anticipo, offre anche la possibilità di buoni risparmi. In periodi di alta stagione consiglio vivamente di prenotare quindi anticipatamente l’auto online, prepagarla e ritirarla nel luogo prescelto – solitamente l’aeroporto risulta quello più comodo.
Nel caso specifico del Portogallo, l’unica spesa aggiuntiva che abbiamo pagato al momento del ritiro dell’auto è stata quella di €11 relativa al telepass che – oltre ad averci permesso di saltare lunghe file – ci ha addebitato direttamente sulla nostra carta di credito il costo dei vari pedaggi.

Dove dormire in Portogallo?

Quando viaggiamo, soprattuto se si tratta di molti giorni, preferiamo sempre soggiornare in appartamenti piuttosto che hotel; ciò ci permette, oltre che una buona libertà in termini di orari e gestione generale della giornata, di vivere un po’ la vita locale e di risparmiare su alcuni pasti decidendo di tanto in tanto anche di cucinare a casa. L’esperienza di fare spesa nei supermercati locali vivendo come una persona del posto è davvero qualcosa che non mi perdo mai quando viaggio!
In nove giorni abbiamo cambiato tre appartamenti: uno a Sao Teótonio per tre notti, uno a Obidos per due notti e uno a Lisbona per tre notti.

Quanto costa un viaggio in Portogallo?

Il Portogallo è un Paese che, per quanto riguarda la vita quotidiana, non ci è sembrato per nulla caro. Mangiare fuori, prendersi una birra o un caffè ha prezzi decisamente diversi rispetto a quelli a cui siamo abituati in Italia e probabilmente anche in altri luoghi. Si parla di caffè a €0.70, di birre a €1,50 e di pranzi di pesce da nemmeno €30 in due; non male no?
Ecco nel dettaglio le spese per il viaggio:

Volo – per due persone + un bagaglio da stiva con EasyJet: €388 (prenotato ad inizio Aprile per la fine di Agosto)
Pernottamento – 8 notti per due persone in appartamenti privati: €469
Affitto auto per 6 giorni: €155 (prenotata ad Aprile per la fine di Agosto)
Spese in loco – €500 circa. La cifra comprende tutto il resto (spese, pranzi e cene fuori, biglietti per ingresso a due attrazioni, carburante, spese di pedaggio)

Il costo totale del nostro viaggio, comprensivo di ogni cosa, è stato quindi di €1500 circa per due persone per nove giorni e otto notti.

Consiglio un viaggio in Portogallo?

Assolutamente si!
Il Portogallo è una terra che mi ha davvero sorpresa, ed aver avuto la possibilità di scoprirla in auto è stato tutto ancora più speciale. Il paesaggio è così variegato che annoiarsi è davvero difficile: spiagge, paesini tipici, scogliere, colline e zone montuose – c’è tutto ciò che serve per accontentare i gusti di ognuno e – nonostante le cose da vedere siano infinite – il ritmo lento di questo Paese permette comunque di rilassarsi, anche quando i chilometri percorsi ogni giorno sono davvero tanti!

Lascia un commento