Viaggiare in modo economico: un week end sul lago di Como

Lo scorso week end io e Lorenzo siamo stati sul Lago di Como per la prima volta. Eh si, la prima; sembra strano visto che il lago in questione si trova a meno di due ore di viaggio da casa nostra. Eppure, come sono solita dire, spesso ci accorgiamo tardi delle bellezze che ci circondano e che possiamo raggiungere con molta più facilità di altre mete invece più lontane.

Nel cercare di viaggiare in modo economico, abbiamo avuto modo di prenotare l’appartamento in cui abbiamo pernottato tramite un nuovo portale di scambio notti: #Nightswapping. Ne avete già sentito parlare?

https://youtu.be/iTjH92gFU1A

Come funziona Nightswapping?

Per usufruire del servizio ci siamo iscritti al portale ed abbiamo creato un nostro profilo personale, inserendo alcuni dati anagrafici ed una semplice biografia in modo da raccontare in poche parole chi siamo.
Una volta fatto ciò abbiamo ricercato i possibili alloggi da prenotare nella zona che ci interessava, semplicemente inserendo alcuni filtri che ci hanno permesso di adattare la ricerca alle nostre esigenze. In questo modo ci è stato possibile visionare gli host che risultavano a disposizione nella zona e nelle date da noi prescelte e, una volta trovato quello che più ci piaceva, abbiamo fatto il nostro primo swap iniziando così una conversazione con il proprietario dell’appartamento.

viaggiare in modo economico

La differenza tra questo portale rispetto ai tanti altri in circolazione è che Nightswapping permette a chi ospita di guadagnare notti gratuite da poter poi sfruttare nelle case delle altre persone che sono iscritte alla piattaforma. Un nuovo modo di viaggiare gratuitamente no?
Chi invece utilizza la piattaforma come cliente e non come host, ha la possibilità di pernottare a costi contenuti; infatti, a seconda della qualità dell’alloggio prescelto, i prezzi a notte partono da €7 per arrivare invece a cifre più sostanziose in alloggi dalla qualità decisamente superiore. In entrambe i casi, al prezzo totale delle notti viene aggiunto un costo di commissione di circa €10 e, solo in alcuni casi a discrezione dell’host, anche le spese per le pulizie.

L’alloggio che noi abbiamo deciso di prenotare per il nostro week end sul Lago di Como si trova ad Ossuccio – piccolo paesino a circa 10 km dalla più famosa Menaggio ed in posizione strategica per visitare poi anche i borghi di Bellagio e Varenna.
All’arrivo siamo rimasti sorpresi da come i dettagli della ristrutturazione hanno reso moderno – ma allo stesso tempo dal sapore antico – l’appartamento che un tempo era il luogo delle scuderie della vicinissima villa che ancora oggi è possibile vedere proprio dall’altro lato della strada.

viaggiare in modo economico
Photo by TheLondonHer | Alloggio prenotato con #Nightswapping – #TbNet
viaggiare in modo economico
Photo by TheLondonHer | Alloggio prenotato con #Nightswapping – #TbNet

Decidere di viaggiare in modo economico alloggiando in appartamenti e non in classici hotel è a mio avviso sempre il modo migliore per vivere il viaggio in maniera differente. Poter decidere lo svolgimento della propria giornata senza vincoli di orari e potersi sentire un locale anche solo per pochi giorni, rendono le esperienze ancora più incisive e memorabili.

viaggiare in modo economico
Photo by TheLondonHer | Alloggio prenotato con #Nightswapping – #TbNet

Perchè scegliere Nightswapping?

Nightswapping è la scelta giusta per chi ha un’intero alloggio o anche solo una singola stanza da mettere a disposizione per turisti e viaggiatori. Facendo così, come dicevo poche righe più sopra, gli host accumulano notti da utilizzare per dormire gratis in altri alloggi registrati al portale.
Nightswapping è allo stesso modo adatto per chi invece non ha un locale a disposizione altrui, ma è un viaggiatore che – alla ricerca di un modo differente di viaggiare – può viaggiare in modo economico dormendo in alloggi dove assaporare in modo più autentico i luoghi.

Non fatevi spaventare se, almeno all’inizio, la piattaforma vi metterà in crisi rispetto al proprio funzionamento proprio come è successo a me. Nightswapping è infatti differente dagli altri portali proprio anche per il suo funzionamento; un poco di pazienza e la vostra prenotazione andrà a comunque a buon fine!

Per scoprire invece cosa vedere durante un week end sul Lago di Como, attendete il prossimo post!

4 commenti

  1. Ecco questa cosa mi piacerebbe farla sia come ospite che come ospitante ma, ora come ora, la seconda è un po’ difficile.
    Mi sa che le darò un’occhiata!

    Alice

    1. the LondonHer dice: Rispondi

      Si Alice, dai un’occhiata! Io non posso ospitare ma lo farei volentieri 🙂

  2. Ma che figata!!!! Grazie mille per il suggerimento! Il prossimo weekend fuori porta voglio provarlo assolutamente!!! Complimenti per il blog!

    1. the LondonHer dice: Rispondi

      Grazie Silvia!

Lascia un commento