Italia
Leave a comment

Riviera di Levante: 10 luoghi da visitare in Liguria

Il mare e i borghi della Liguria, quelli incastonati tra le sue montagne e le rive del mare, nascondono una regione ricca di belle sorprese, storie e tradizioni.
Se state pensando ad un week end fuori porta, in questo periodo dell’anno che preannuncia la primavera e ci fa sognare ancor di più l’estate, ecco qualche idea su cosa vedere in Liguria e che potrebbe fare al caso vostro .

Da qualche anno ormai periodicamente mi trovo in Liguria, più precisamente lungo la Riviera di Levante dove – grazie ad una casa di famiglia – riusciamo a far base a Chiavari spostandoci poi lungo tutta la costa e scoprendo ogni volta paesini e cittadine dall’atmosfera tipicamente ligure.
Da cosa sono accomunati tutti questi luoghi? Paesaggi, natura e atmosfera rilassata creano dei piccoli angoli di paradiso dove, in puro stile italiano, il buon cibo non manca mai.

riviera di levante

Cosa vedere in Liguria lungo la Riviera di Levante

Camogli

Case colorate, persiane verdi e scorci sul porticciolo vivo di barchette di pescatori. Camogli è una delle più belle cartoline della Liguria; una passeggiata nel borgo interno, tra le vie inerpicate e strette è ciò che consiglio di fare soprattutto se si arriva qui in treno e, appena usciti dalla stazione, muoversi nel paese è davvero semplice.

riviera di levante

Uno dei migliori angoli di Camogli è senza dubbio quello che vede come protagonista la Basilica di Santa Maria Assunta.
Adagiandosi sulle rive del mare accoglie le onde e le lascia infrangersi da lì a pochi metri dove una spiaggia di piccole pietre diventa il ritrovo prediletto di locali e viaggiatori.

riviera di levante

San Fruttuoso

Da Camogli è possibile raggiungere San Fruttuoso, uno dei luoghi più belli dell’intera Liguria. Si tratta di una piccola insenatura che ospita un’abbazia e che si può raggiungere solamente a piedi tramite un sentiero lungo la costa oppure con traghetto. Si, avete capito bene: nessun auto vi potrà mai portare a San Fruttuoso, e forse proprio per questo il luogo mantiene un fascino tutto particolare.

riviera di levante

Le acque di questa porzione di costa lungo la Riviera di Levante hanno il colore del cielo, il cielo della Liguria durante una giornata limpida di primavera.
Se vi interessa percorrere il trekking che da Camogli porta a San Fruttuoso leggete questo post.

Zoagli

Il piccolo borgo di Zoagli si trova incastonato tra Chiavari e Rapallo. Famosa qui è la passeggiata che si può fare lungo il mare; non si tratta infatti di una classica promenade ma di un percorso a balconata che segue le rocce. Insomma, il mare qui sarà proprio sotto i vostri piedi.

Rapallo

Tra le più famose località della Riviera di Levante, Rapallo presenta un porticciolo dal quale è visibile tutta la cittadina.
Nonostante non goda di una vera e propria spiaggia, a Rapallo si ha invece la possibilità di passeggiare piacevolmente lungo il mare ammirando il suo castello situato proprio sulla riva del mare.

Chiavari

Chiavari è a mio parere il giusto compromesso per chi ama la vita da spiaggia ma non disdegna le passeggiate lungo i tipici caruggi liguri.
La lunga spiaggia di pietre è affiancata da una piacevole passeggiata che costeggia tutto il paese nella sua lunghezza. Il centro di Chiavari invece è un vivace via vai di turisti e locali che si dividono tra botteghe, panifici ed il mercato che si tiene tutti i giorni dal lunedì al sabato.

Dove mangiare a Chiavari?
Se vi trovate in città non perdetevi l’ottima cucina della “Cantina Reggiana” dove i piatti tipici mostrano il miglior lato della Liguria. Se invece vi va di passeggiare divorando focaccia, la migliore in assoluto che io abbia mai provato a Chiavari è quella del Panificio Barbieri. Se poi ancora avete l’appoggio di un appartamento e vi va di cucinare, al Pastificio Sant’Antonio troverete ottima pasta fresca e sughi da leccarsi i baffi, pesto e salsa di noci fra tutti!

Eccoli, i colori della #Liguria ~ Domani ad attenderci c'è #Levanto ed una cooking class nella quale non vedo l'ora di cimentarmi 😀

A post shared by TheLondonHer – Travel Blog (@gianottimarta) on

Sestri Levante

Avete mai sentito parlare della Baia del Silenzio? Si tratta di un luogo incantevole proprio a Sestri Levante che fa da cornice ad una splendida insenatura che prende proprio il nome di Baia del Silenzio. Una passeggiata sulla sabbia di questa spiaggia è il modo migliore per goderne, se poi capita all’ora del tramonto allora l’atmosfera si riempie di estrema bellezza.

Levanto

Levanto è la porta delle Cinque Terre, punto d’appoggio di molti viaggiatori che le visitano. Si tratta di un semplice paesino di mare dove il più tipico centro storico in stile ligure si congiunge alla spiaggia e al lungomare, luogo perfetto dove ammirare i tramonti a fine giornata.

riviera di levante
Se siete poi appassionati di cucina proprio qui a Levanto potrete partecipare a delle cooking class; questi eventi vi permetteranno di scoprire i segreti dei più tipici piatti liguri. Qui ho parlato di quando ho imparato a fare il pesto!

Porto Venere

Se state pensando ad un posto romantico dove trascorrere un week end, la risposta ve la dò io: Porto Venere.
A pochi chilometri da La Spezia si trova questo piccolo paradiso che altro non è che un porticciolo che conduce alla Chiesa di San Pietro, la grande bellezza di questo luogo.

riviera di levante

Un pranzo sotto il sole caldo di primavera, una passeggiata fino alla Chiesa ed uno sguardo al mare con il vento forte a tenere compagnia: volete altro?

riviera di levante

5 Terre

La Riviera di Levante termina con le Cinque Terre prima di lasciar spazio alla splendida Toscana.
Famose in tutto il mondo, la loro conformazione dona al paesaggio un’atmosfera unica, suggestiva e difficilmente rintracciabile in altri luoghi.
I colori delle case incastonate alla roccia e a picco sul mare creano il bello di queste terre, speciali ognuna per ogni caratteristica e tutte ancora più magiche se viste arrivando dall’acqua.
Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore sono uno dei simboli dell’Italia nel mondo e noi ne andiamo decisamente fieri.

Genova

Forse non propriamente situata lungo la Riviera di Levante, ma come non menzionare Genova quando si parla di Liguria?
Ho trascorso qui un week end qualche anno fa ed è stato amore a prima vista.
Una città verticale che si sviluppa tra vie in salita e scorci che mostrano il mare. Un insieme di culture di fianco alle quali le tradizioni locali hanno ancorato radici fortissime.
Genova è una città che va scoperta passo dopo passo, col naso all’insù e la voglia di conoscere la sua storia ed il suo buon cibo.

riviera di levante

Sono certa che la Riviera di Levante ligure abbia moltissimi altri scorci e borghi da vedere, e credetemi, sono tutti nella mia lista di luoghi che voglio assolutamente visitare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *