Inghilterra
comments 8

Netflix: le 5 serie tv inglesi che amo di più

Viaggiare, viaggiare, viaggiare. Quanto sarebbe bello poterlo sempre fare quando più ne abbiamo voglia o necessità. Pensate sia strano? Non se le serie tv inglesi in onda colmano la mia voglia di Regno Unito e mi permettono di viaggiare, fantasticare e tornare indietro nel tempo stando comodamente seduta sul mio divano.

serie tv inglesi

Se leggi questo blog da un po’ di tempo saprai bene quanto sia profonda la mia passione per l’isolotto britannico. Se invece sei capitato su queste pagine per la prima volta, beh te lo dico ora: amo follemente il Regno Unito, da Nord a Sud passando per i più piccoli paesini e le più grandi città.
Così, quando mi è possibile, divano e coperta diventano i migliori compagni per guardare le serie tv inglesi che preferisco e che, ovviamente, consiglio di non perdervi.

5 serie tv inglesi da guardare su Netflix

The Crown

La recentissima serie tv ha come protagonista la Regina Elisabetta II ed inizia mostrando una giovane ragazza non ancora consapevole di quello che sarà il proprio futuro.
Tra gli alti e bassi di una donna alle prese con le difficoltà nel governare un paese come il Regno Unito, The Crown mostra la fragilità e l’umanità di personaggi che conosciamo per la loro integrità senza tralasciare particolari storici.
Da sfondo a queste vicende, oltre che la vera atmosfera degli anni ’50 britannici, troviamo la mia amata Londra, la campagna del Norfolk, il castello di Windsor e la Scozia.

Call the Midwife – L’amore e la vita

Datata 2012, questa è tra le serie tv inglesi più viste della BBC con cinque stagioni all’attivo.
Siamo sempre negli anni ’50 ma questa volta è East London a fare da cornice alle storie che si svolgono attorno al convento di Nonnatus House.
Le protagoniste sono suore ed infermiere levatrici che si occupano principalmente di donne partorienti in quella che, ai tempi, era la zona più degradata della città.
Ammetto di aver fatto un po’ fatica a digerire i primi episodi ma più ci si addentra nella storia e più si impara ad amare ogni particolare (strumenti e metodi con i quali si partoriva all’epoca esclusi!).

Downton Abbey

Chi non conosce la famiglia Crawley? Sicuramente ne avrete sentito parlare o avrete visto di sfuggita almeno uno dei suoi membri, i protagonisti della serie che ha incollato agli schermi migliaia di persone non solo nel Regno Unito.
Le location di questa serie vanno lontane dalle grandi città per concentrarsi principalmente nel countryside passando dal Sussex all’Oxfordshire, andando in Northumberland e nella regione del Cotswolds.
Insomma, se amate il british countryside, nelle immagini di Downton Abbey ritroverete un po’ di quell’atmosfera.

serie tv inglesi

Paesini del Cotswolds – Photo by Lorenzo Reffo

Broadchurch

Nel più classico stile dei polizieschi/gialli inglesi, Broadchurch diventa un paese non così tranquillo come lo si immagina. Le vicende dell’ispettore Hardy si svolgono principalmente a Broadchurch, piccolo paese di mare nel Dorset – regione inglese nella quale ho avuto la fortuna di passare qualche giorno.

serie tv inglesi

Paesaggi del Dorset – Photo By Lorenzo Reffo

The Paradise

La serie si basa sul romanzo di Èmile Zola “Al paradiso delle signore” e si sviluppa attorno a quello che fu il primo grande magazzino inglese, il “Paradise” appunto.
Le vicende vengono ambientate nel Durham, una regione del Regno Unito che ammetto di non conoscere. Che sia un motivo in più per scoprire un pezzo di Inghilterra che non conosco?

8 Comments

  1. Io adoro anche Hinterland, girata in Galles (e con tanto di pronuncia gallese perfetta). Mi piace molto anche North and South (bello anche il libro) e Rebellion, che però è irlandese.

    • the LondonHer says

      Non le conosco sai? Rimedierò, anche se sull’accento gallese devo lavorarci un po’ 🙂

  2. Ho fatto ieri sera l’abbonamento a Netflix e ho guardato le prime due puntate di The Crown: bellissimo! Ho adocchiato anche le altre serie, soprattutto Broadchurch. So già cosa farò il prossimo weekend 😉

  3. Mi ritengo una malata di serie tv ma ho visto solo “Downton Abbey”. “The crown”, invece, ammetto non intrigarmi molto, le altre sì!
    Dal mio canto so di essere un po’ fuori tema perché non viene mostrato quasi nulla in “esterni”, ma se non l’hai vista ti consiglio “Vicious”: magnifico accento british e uno humour pungente come piace a me. Non si vedranno paesaggi albionici ma vale la pena 🙂
    Piuttosto, tu che lì ci hai vissuto, hai mai visto EastEnders? So che è una soap inglese che va avanti da anni, mi chiedo però se sia proprio in stile telenovela o abbia un’impronta più seriale.

    Un abbraccio.

    Alice

    • the LondonHer says

      Ciao Alice!
      Sai che EastEnders non l’ho mai visto? Probabilmente va avanti da così tanto che se iniziassi a vederlo adesso dovrei recuperare veramente troppo 🙂

  4. Peaky Blinders?! Bellissima! Una Birmingham del primo dopoguerra con Tom Hardy e Cillian Murphy…ho detto tutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *