Cosa vedere a Londra, Inghilterra, London
comments 3

Cosa fare la domenica a Londra? Andate ai Kew Gardens!

Cosa vi viene in mente se pensate alla primavera? A me una miriade di fiori che sbocciano, di colori che attirano l’attenzione dei nostri occhi e di profumi inconfondibili.

Per immergersi totalmente nello spirito primaverile a Londra, dove spesso la primavera arriva più tardi del solito o fa la capricciosa, basta andare ai Kew Gardens – giardini reali che si trovano a Sud Ovest della città e che proprio in questo periodo iniziano a mostrare il loro massimo splendore.

kew
120 ettari di terreno considerati patrimonio dell’Unesco, totalmente occupati da numerosissime specie di piante e fiori provenienti da tutto il mondo e – ovviamente – conservati in ambienti riprodotti a seconda delle loro esigenze.

Cosa vedere ai Kew Gardens?
Le serre sono sicuramente tra le attrazioni principali dei giardini, in particolare Palm House all’interno della quale sono conservate altissime palme per le quali è stato ricreato un tipico clima tropicale. La temperatura e la percentuale di umidità sono decisamente alte, non entrateci con sciarpa e cappotto insomma!

In questa serra poi, è famosissima la Treetop Walkway ossia una serie di corridoi rialzati, dai quali avere una visita sulle piante e sui fiori da circa 18 metri di altezza.

403556_3687298634487_1297239606_n
Se invece amate le ninfee, andate alla serra Waterlily House.

545768_3687309514759_1628878190_n
392500_3687305834667_431591638_n
Ai Kew Gardens si trova anche una parte interamente dedicata ai giardini in stile giapponese con la presenza di una pagoda alta più di 50 metri!

534183_3687345195651_61854722_n
578123_3687348795741_2073575269_n

Oltre ad una serie di musei e gallerie interni, i giardini offrono all’esterno delle serre una serie innumerevole di specie di fiori.  Un tappeto di colori, ecco cosa sono i Kew Gardens.

542450_3687335235402_347196160_n
542060_3687319355005_1434773184_n
156412_3687329595261_1408583375_n
Se vi trovate a Londra e cercate un luogo diverso dove passare un pomeriggio, cliccate qui e programmate la vostra visita!

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *