All posts filed under: Olanda

Cosa fare gratis a Amsterdam

Amsterdam gratis: cosa vedere senza spendere un euro

Per i viaggiatori squattrinati come me, ecco qualche consiglio su cosa vedere ad Amsterdam senza spendere nemmeno un euro. – Tour dei ponti e dei canali Con più di mille ponti e centinaia di canali, Amsterdam è una delle città più affascinanti d’Europa. Il miglior modo di esplorarla è muoversi a piedi. E’ solo così che potrete apprezzare al meglio il principale carattere di questa città sull’acqua, ammirando ponti e fotografando tutti i riflessi che si creano sull’acqua. E tutto questo, gratis. – Vondelpark Il parco, che si trova nella zona sud-ovest della città, è il più frequentato sia dai turisti che dai locali. Ottimo per passeggiate e attività fisica, nel parco è possibile trovare fontane, statue, aree gioco per bambini e numerosi animali. L’ingresso è ovviamente gratuito. – Mercatino di Bloemenmarkt Il mercatino dei fiori più famoso della città, è una tappa obbligatoria. Situato lungo il canale Sigel, al mercatino galleggiante è possibile comprare bulbi di tulipano e altri fiori, con annessi gadget da giardiniere e souvernis. Tra gli altri mercatini gratuiti e meritevoli di …

amsterdam

Consigli per visitare Amsterdam

Dopo la mia prima volta ad Amsterdam, ecco alcuni consigli per visitare Amsterdam. – Come raggiungere Amsterdam dall’aeroporto di Schiphol? L’aeroporto di Amsterdam Schiphol si trova a circa una ventina di Km dalla cittadina olandese. Raggiungerla è semplice e con diverse modalità: In treno: sicuramente è il modo più semplice e pratico. In circa venti minuti si raggiunge la stazione centrale della città al costo di circa €5 a tratta, con treni che viaggiano dalle sei del mattino all’una di notte circa. I biglietti sono acquistabili direttamente in stazione sia al banco che alle biglietterie automatiche, le quali però accettano solo monete e carte ma non contanti. In autobus: con i bus numero 300 e 310, dall’aeroporto arriverete in zona Amsterdam Buitenveldert. Mentre con il numero 370 raggiungerete Leidseplein – una delle piazze centrali della città. I biglietti sono acquistabili anche a bordo al corso di una normale corsa urbana di circa €3. – Dove si trova il centro informazioni del turismo? Se avete dubbi o vi serve qualche informazione aggiuntiva, davanti alla stazione centrale dei treni è possibile …

amsterdam

Amsterdam: tra canali, storia e biciclette impazzite

La chiamano “Venezia del Nord”, io però non sono d’accordo. Vero, anche Amsterdam come la città veneta è attraversata dai canali, ma io noto che per il resto non si assomiglino per niente. A Venezia i vicoli e i canali sono così stretti che di quel viaggio ricordo un gran senso di claustrofobia. Amsterdam invece mi ha dato una sensazione totalmente diversa. Ecco perché ho amato tanto questa città. Ho atteso questo week end per dieci mesi. Peggio di un parto insomma. Mi ero un po’ immaginata questa città, chiesto consigli e letto post sui vari blog. Non volevo basarmi sui due luoghi comuni che di solito si sentono quando si parla della capitale olandese: coffeeshop e donne in vetrina. Amsterdam è molto altro. Certo, quelli sono elementi che certamente la caratterizzano e la rendono unica, ma non sono l’essenza della città. A differenza di altre capitali europee, Amsterdam deve la sua bellezza all’atmosfera che la collocazione geografica le dona. Una città che si sviluppa tra canali, ponticelli e vicoli non può che risultare di grande impatto. Iniziamo …

amsterdam

Dove mangiare ad Amsterdam spendendo poco

Amsterdam è una città bellissima. Della giusta dimensione, facile da visitare sia a piedi che con i mezzi e decisamente a portata di portafogli – data la possibilità di trovare possibilità di scelta per tutti i portafogli. Se anche voi come me – per scelta o necessità – siete soliti viaggiare low cost, ecco tre locali che ho personalmente provato dove mangiare ad Amsterdam. – SINGEL 404 Questo piccolo caffè, che prende il nome proprio dall’indirizzo in cui si trova, è un’ottima soluzione per un pranzo non impegnativo ma comunque di qualità. Il menù offre insalate, sandwiches, toast, zuppe, dolci ed ovviamente drinks sia caldi che freddi. Lo staff è cordialissimo e anche se quasi sicuramente ci sarà un po’ da aspettare per trovare posto a sedere, non desistete perché ne vale la pena. Prezzo medio: €10 – LOMBARDO’S Questo minuscolo localino al numero 50 di Nieuwe Spiegelstraat è una vera e propria perla. Essendosi aggiudicato il titolo di Amsterdam Best Burger 2014, è impossibile non provare in primis i loro vari hamburger ma anche i sandwiches e le …