All posts filed under: Italia

rivieradilevante

Riviera di Levante: 10 luoghi da visitare in Liguria

Il mare e i borghi della Liguria, quelli incastonati tra le sue montagne e le rive del mare, nascondono una regione ricca di belle sorprese, storie e tradizioni. Se state pensando ad un week end fuori porta, in questo periodo dell’anno che preannuncia la primavera e ci fa sognare ancor di più l’estate, ecco qualche idea su cosa vedere in Liguria e che potrebbe fare al caso vostro . Da qualche anno ormai periodicamente mi trovo in Liguria, più precisamente lungo la Riviera di Levante dove – grazie ad una casa di famiglia – riusciamo a far base a Chiavari spostandoci poi lungo tutta la costa e scoprendo ogni volta paesini e cittadine dall’atmosfera tipicamente ligure. Da cosa sono accomunati tutti questi luoghi? Paesaggi, natura e atmosfera rilassata creano dei piccoli angoli di paradiso dove, in puro stile italiano, il buon cibo non manca mai. Cosa vedere in Liguria lungo la Riviera di Levante Camogli Case colorate, persiane verdi e scorci sul porticciolo vivo di barchette di pescatori. Camogli è una delle più belle cartoline …

milano

Milano: come cambiare idea su una città

Milano è grigia. Milano è fatta di cemento e non ha spazi verdi. Milano è sempre nebbiosa, la gente per nulla simpatica e il traffico è davvero indisponente. Questo è ciò che ho sempre pensato del capoluogo lombardo. Poi capita che ti trasferisci a Londra, in una delle metropoli dove ogni cosa è elevata all’ennesima potenza, dove il crogiolo di culture ti invade ad ogni angolo e il traffico ti innervosisce a qualunque ora del giorno. Capita che ti confronti ogni giorno con usanze differenti, che impari a guardare oltre e che superi le tue diffidenze, le paure del diverso. Non ho difficoltà a dirlo: se non avessi vissuto un po’ della mia vita Londra sarei rimasta ferma, ferma in alcuni miei pensieri, ferma nella conoscenza di alcuni lati del mondo. Ferma, e quella sarebbe stata la cosa peggiore. Londra mi ha aperto gli occhi, la mente e anche il cuore. Così anche Milano adesso ha tutto un altro aspetto. Milano è la città più cosmopolita ed europea che possiamo trovare in Italia. La città …

Levanto - Pesto Cooking Class

A Levanto per scoprire i segreti del pesto alla genovese

La mia prima cooking class risale all’anno scorso, mi trovavo a Genova e mi cimentai della preparazione della famosa focaccia ligure. Pochi giorni fa invece, per la mia seconda lezione di cucina, a Levanto ho imparato i segreti della salsa italiana più conosciuta al mondo: il pesto alla genovese. Io e Lorenzo adoriamo mangiare. Amiamo scoprire i luoghi che visitiamo anche attraverso il cibo e le tradizioni che stanno attorno alla tavola, perché quelle sì che sono davvero le più autentiche. Non ci limitiamo ad assaggiare nuovi piatti ma cerchiamo di scoprirne le origini e di carpirne i segreti per poi, quando possibile, riprodurre le stesse prelibatezze nella nostra cucina. Levanto Tutto ha inizio in una giornata trascorsa a Levanto. Siamo in uno dei paesi liguri più frequentati da turisti e non. La sua vicinanza con le più famose Cinque Terre lo rende un punto strategico e d’appoggio per visitarle partendo proprio da qui e muovendosi verso Est in auto, in treno oppure anche a piedi attraverso sentieri che portano a Monterosso. Levanto però, non è …

lago di como

Week end tra i borghi del Lago di Como

Ho sempre avuto un rapporto strano con i laghi, invece che darmi tranquillità mi incutevano timore.  Nell’ultimo periodo invece sto rivalutando molto il paesaggio che riescono a creare e che, in ogni stagione dell’anno, sa davvero stregare. Vivendo abbastanza vicina ad alcuni dei più famosi e grandi laghi del Nord Italia, non mi è difficile di tanto in tanto sceglierli con meta per una week end o anche per una gita in giornata. A Marzo come già avevo un po’ raccontato qui, io e Lorenzo siamo stati sul Lago di Como per la prima volta e con solo un paio di giorni a disposizione ci siamo dedicati ad alcuni tra i borghi più famosi proprio sulle coste del lago. Bellagio, Menaggio e Varenna sono state le nostre tappe e ora voglio raccontarvele con foto e parole. Menaggio L’unico borgo che abbiamo potuto raggiungere direttamente in auto è Menaggio. Piccolo e raccolto, questo paese ci è stato possibile visitarlo in poche ore, verso fine giornata con il sole che cala sul lago e i locali che …

7 borghi da vedere in

7 borghi da vedere in Umbria

Sono passati ormai parecchi mesi dal nostro viaggio in Umbria ma ho negli occhi le immagini esatte di ogni singolo borgo visitato, tutti simili eppure ognuno con una propria splendida particolarità. L’Umbria è fatta di piccoli scorci ma anche di grandi panorami. Di gusti forti e raffinati allo stesso tempo. E’ l’insieme di tante tradizioni che si mescolano con grande naturalezza alla modernità. L’Umbria è l’unione di tante bellezze che sanno distinguersi una dall’altra e che regalano felicità.  Si, perché l’Umbria è un posto felice. Un posto che racconta in modo autentico uno dei lati che più amo dell’Italia, uno di quegli angoli che dovrebbe subito venire in mente ad uno straniero che si immagina il nostro Paese. 7 borghi da vedere in Umbria Spello Spello è una perfetta foto vintage. Tra le sue vie e case in pietra, il borgo offre numerosi scorci abbelliti dall’amore che hanno gli abitanti per ogni piccolo particolare; i fiori, che ogni abitazione mostra con orgoglio, ne sono un particolare esempio. Assisi Tra i borghi da vedere in Umbria, Assisi rappresenta il …

Untitled design

Viaggiare in modo economico: un week end sul lago di Como

Lo scorso week end io e Lorenzo siamo stati sul Lago di Como per la prima volta. Eh si, la prima; sembra strano visto che il lago in questione si trova a meno di due ore di viaggio da casa nostra. Eppure, come sono solita dire, spesso ci accorgiamo tardi delle bellezze che ci circondano e che possiamo raggiungere con molta più facilità di altre mete invece più lontane. Nel cercare di viaggiare in modo economico, abbiamo avuto modo di prenotare l’appartamento in cui abbiamo pernottato tramite un nuovo portale di scambio notti: #Nightswapping. Ne avete già sentito parlare? Come funziona Nightswapping? Per usufruire del servizio ci siamo iscritti al portale ed abbiamo creato un nostro profilo personale, inserendo alcuni dati anagrafici ed una semplice biografia in modo da raccontare in poche parole chi siamo. Una volta fatto ciò abbiamo ricercato i possibili alloggi da prenotare nella zona che ci interessava, semplicemente inserendo alcuni filtri che ci hanno permesso di adattare la ricerca alle nostre esigenze. In questo modo ci è stato possibile visionare gli host …

portovenere

Portovenere, la Liguria che amo

In Liguria ho ormai lasciato molti pezzi di cuore. Da anni appena possiamo scappiamo a Chiavari dove il nonno di Lorenzo già anni fa decise di acquistare un appartamento; oggi grazie a lui possiamo permetterci di ritagliarci ogni tanto anche solo un paio di giorni per vedere il mare, goderci nuovi scorci ed abbuffarci di focaccia! Durante il week end di Pasqua abbiamo deciso di andare a Portovenere, all’estremo Est della Liguria, per vedere finalmente la sua famosa chiesetta che mi ha fatta innamorare di lei non appena la vidi in foto ormai un sacco di tempo fa. La chiesa non è stata certamente l’unica cosa che ci ha fatti rimanere a bocca aperta, ed ora vi mostro perché. La bella Italia Mentre eravamo seduti al Ristorante da Paolo proprio all’ingresso del paese, Lorenzo dice una frase che mi è rimasta impressa, e con la quale sono completamente d’accordo. “Ci sono momenti in cui mi chiedo se tornare in Italia ne sia valsa la pena. Beh quando vivo questi momenti ad un passo dal mare, …

Visitare Genova

Visitare Genova: molto più di ciò che pensi

Ho capito che per scoprire davvero una città per la prima volta è necessario lasciarsi trasportare e sorprendere dalle sue bellezze, dai piccoli dettagli che la segnano e soprattutto da ciò che non ci aspetteremmo mai di vedere. E’ proprio così infatti che, iniziando a visitare Genova qualche giorno fa, ho capito quanto sia molto di più di quello che solitamente si pensa. Si tratta di una città storicamente di passaggio, di capitani di mare, di viaggiatori e di migranti. Di persone che da qui sono partite o che qui sono arrivate per cambiare la propria vita. E di tutto questo Genova porta i segni, quelli positivi di una città antica che mantiene forti le sue tradizioni ma che si è aperta alle nuove culture. Visitare Genova significa aprirsi ad un piccolo mondo, e per me è stato davvero così: io che in Liguria ci bazzico ormai da anni, a Chiavari in particolare, che di Genova conoscevo quasi solo l’acquario e che mai avevo avuto occasione o voglia di scoprirla di più. Io che, a prima vista, ho poi …

Bevagna2

Borghi più belli d’Italia: Bevagna

Avete presente quei luoghi che si amano a prima vista? Quelli per cui si prova un inspiegabile affetto, frutto di un altrettanto poco chiaro gioco di sensazioni? Bevagna, uno tra i borghi più belli d’Italia, è stata la sorpresa più grande del mio ultimo viaggio in cerca delle bellezze italiane. Ora provo a raccontarvela un po’… Sono arrivata a Bevagna per la prima volta che era mattina presto, poca gente in giro e un paese che piano piano iniziava a svegliarsi aprendo i primi negozi e servendo le prime colazioni. I soli rumori da sentire erano il tintinnio delle posate proveniente da qualche bar e i furgoni dei fornitori che, davanti ai principali ristoranti, lasciavano la merce per chissà quale prelibatezza da cucinare. Il mattino è il momento migliore per camminare tra le vie tranquille, la quotidianità e gli scorci unici di uno tra i tanti borghi più belli d’Italia. Queste sedie mi hanno fatta sorridere, ognuna ha scritto un nome per indicarne la proprietà. Una di quelle immagini ricche di tradizione per cui riesco facilmente ad …

oasi-zegna

Oasi Zegna: tra la natura del Piemonte

Ho sempre considerato il mio Piemonte una regione davvero ricca di mete dal fascino senza tempo, un luogo di storie e di persone che per i loro meriti si sono fatti conoscere in tutto il mondo. Biella poi, la mia città, è da sempre ricordata come la città della lana, dove l’industria tessile ha in passato conosciuto anni d’oro e grazie ai quali il tanto amato made in Italy ha viaggiato per ogni angolo del globo. Parlando di Biella, delle lane e dei tessuti fabbricati qui, è impossibile scordarsi della famiglia Zegna. Ho molto a cuore questo marchio così come la storia che ci sta dietro, e ora vi spiego il motivo. Mio nonno paterno aveva un nome stranissimo. Si chiamava Zefferino ma per comodità tutti lo chiamavano Rino e per anni lavorò come portinaio per uno degli stabilimenti del gruppo Zegna, a Novara se non erro. Purtroppo io non ho avuto modo di conoscerlo ma mio padre ha saputo raccontarmi alcuni aneddoti del suo lavoro. Mio padre, anche lui impiegato nello storico marchio per circa trent’anni, come se …