App utili per visitare Londra

Siete in viaggio a Londra o state per partire? Volete essere sicuri di aver tutto sotto controllo e di non arrivare impreparati nella capitale inglese?
Ecco allora alcune app utilissime (provate personalmente) che potrete scaricare sui vostri smartphone o tablet e che renderanno il vostro soggiorno in terra britannica un po’  più semplice.

 

 

New-mxD-logo

Tube map è l’applicazione che vi permetterà di consultare anche offline la mappa della metropolitana  di Londra. In modo chiaro potrete quindi programmare i vostri spostamenti e muovervi in tutta semplicità tra le numerose linee che costituisco la famosa Underground londinese.

icon_256

Bus Times invece è l’app giusta per chi sceglie di muoversi in città attraverso i bus. Potrete sapere esattamente dove sono le fermate che vi interessano, gli orari e gli eventuali ritardi di tutti i bus della città.

KabbeeHexagon

Come sapete, Londra è una città tendenzialmente cara – e anche i trasporti non fanno eccezione. Se volete attraversare la città salendo su uno dei tipici taxi neri, i famosi cab, siate pronti a pagare cifre piuttosto salate. Affidandovi invece a compagnie di taxi private potrete risparmiare avendo comunque un ottimo servizio. Tra le varie app che si trovano sul mercato, Kabee è quella che vi consiglio.

transport_for_london

Transport for London è l’ente che si occupa di tutta la rete di trasporti presenti nella capitale. Scaricando l’applicazione sul vostro telefono o tablet, potrete trovare aiuto nel progettare i vostri spostamenti, sapere in tempo reale gli orari di tutti i mezzi e conoscere lo stato delle varie linee della metropolitana – spesso chiuse o interrotte per lavori in corso o problemi temporanei.

bike
Se siete dei tipi sportivi e vi va di scoprire Londra in sella ad una bici, potrete affidarvi al servizio di bike sharing ormai in voga in molte città europee (e non solo). Le famose Boris Bike sono quindi il mezzo che vi permetterà di scovare angoli nuovi e insoliti della capitale inglese e perciò, scaricando l’applicazione Barclays Bike, potrete sapere in tempo reale qual’è la postazione bici più vicino a voi, quante sono quelle disponibili e, nel caso abbiate bisogno di “riconsegnare” il mezzo, potrete anche sapere quante sono gli spazi liberi nelle vostre vicinanze.

unnamed
Time Out London 
è la rivista cartacea che potrete trovare gratuitamente ogni martedì all’uscita delle maggiori stazioni della metropolitana, e che vi permetterà di essere al corrente su tutti gli avvenimenti presenti in città per la settimana successiva – dalle mostre ai concerti, dai festival agli spettacoli teatrali, dai consigli sui locali dove mangiare e quelli più trendy.
Ovviamente non poteva mancare l’app scaricabile!
og-tag-logo

Il meteo londinese si sa, è sempre un po’ imprevedibile ma con l’applicazione BBC Weather potrete consultare le previsioni ora per ora e organizzare così al meglio le vostre giornate. Per esperienza vi assicuro che non sbagliano mai!

screen568x568
Con la London Official Guide, oltre ad una vera e propria guida di Londra,  potrete trovare consigli sulle maggiori attrazioni della città, sulle cose da fare e da non perdersi, avvalendosi di itinerari personalizzabili anche offline. Una serie di informazioni pratiche (farmacie, stazioni di polizia, ecc..), completano la guida insieme a tutte le nozioni necessarie per una visita turistica in città.

ToptableTopTable è un’applicazione che offre circa 40.000 ristoranti in tutto il Regno Unito in cui mangiare, potendo prenotare direttamente dal proprio smartphone scegliendo il locale migliore a seconda delle proprie necessità e potendolo anche recensire successivamente.

screen568x568 (1)
Se siete a Londra con i bambini, Haystacks è l’App che fa per voi poichè vi mostrerà tutto ciò che potete fare in città con i vostri piccoli dai musei, alle aree gioco, dai teatri ai ristoranti per le famiglie. Dopo avervi localizzato, l’app sarà quindi in grado di elencarvi tutto ciò che di adatto ai vostri bambini si trova in quella zona.

Ora siete pronti a godervi la città!!

2 commenti

  1. direi che ce ne sono per tutti i gusti…la mia è la London Official Guide, of course! 😉

    1. Di, davvero per tutti i gusti! Ce ne sono tantissime 🙂

Lascia un commento